Seleziona la tua domanda qui sotto e trovare la nostra risposta:

A chi sono adatti i veneers 4EVER-WHITE?
Se soffrite di denti gialli, se i vostri denti sono storti, troppo corti, hanno spazi interdentali troppo ampi o sono deformi, i veneers possono regalarvi una nuova qualità di vita.
In generale, a tutti coloro che desiderano abbellire il proprio sorriso, ma che tuttavia non ottengono i risultati desiderati con il bleaching o con interventi ortodontici. I veneers correggono maggiormente:

  • spazi che devono essere chiusi
  • miglioramento dei malposizionamenti dentali
  • denti troppo piccoli
  • denti grigi che hanno subito trattamenti alla radice
  • denti danneggiati da incidenti
  • otturazioni visibili ingiallite
  • variazioni cromatiche (macchie bianche, fessure scure)
  • malformazioni dello smalto
In bocca ho ancora corone vecchie e gialle: esse potranno influire sul mio nuovo sorriso bianco?
No. Sviluppiamo uno schema di trattamento assolutamente personalizzato, concepito specificamente per la condizione dei vostri denti. Corone vecchie, ponti o altre ricostruzioni dentali vengono presi in considerazione. I nostri veneers possono essere posizionati anche su corone e ponti, a condizione che siano intatti. Persino le protesi non costituiscono un ostacolo. L’operatore, nel corso dell’analisi estetica gratuita, accerterà tutte le particolarità e vi proporrà la soluzione adatta.
Veneers spessi solo 0,3 mm. Sembrano molto fragili - tengono davvero?
Si. 4EVER-WHITE costruisce i veneers utilizzando una speciale ed unica ceramica ad alte prestazioni. Nel processo di produzione, la ceramica raggiunge una durezza tre volte superiore a quella della dentina. Gli adesivi utilizzati permettono di fondere veneers e dente in un’unità inscindibile. Così la pressione esercitata sul dente non si distribuisce solo sul veneer, bensì su tutto il dente.
Quanto durano i veneers?
I veneers secondo il metodo 4EVER-WHITE sono una soluzione di duratura  e, se utilizzati correttamente e con cura, possono durare molti anni. Gli studi hanno dimostrato che in un lasso di tempo di 15 anni, la perdita di singoli veneers si attesta al 3 – 5 %. Vi preghiamo di notare che i veneers utilizzati di recente, in alcune circostanze devono essere sostituiti nel corso della vita.
I Veneers possono staccarsi?
Le probabilità che i veneers si stacchino come un’unghia finta sono estremamente scarse.  Inoltre, sono saldamente collegati alla dentina grazie all’adesivo speciale. Se l’operatore lavora con materiali di alta qualità e ha cura di effettuare un’applicazione a regola d’arte, questo non si verificherà.
I veneers possono rompersi?
Si, purtroppo può accadere. Nella maggior parte dei casi, la responsabilità della perdita è dovuta al comportamento masticatorio. Un veneer unito al dente è in grado di reggere le stesse sollecitazioni del dente naturale. Tutto ciò che danneggerebbe il dente naturale (ad es. digrignare, mordere matite, noccioli o altri oggetti duri), danneggerebbe anche il veneer.
I veneers possono scolorirsi?
No. La ceramica di 4EVER-WHITE® è indelebile. Tuttavia, i vostri denti, con il tempo e con il consumo di caffè, vino rosso, nicotina ecc., possono perdere colore nel lato interno e negli spazi interdentali. Per mantenere la brillantezza del colore, si consiglia caldamente di eseguire una regolare pulizia dentale (ogni 6-12 mesi) e di provvedere ad un’accurata igiene orale con il filo interdentale. Altrimenti i depositi e le scoloriture possono comparire anche sulla ceramica.
Al di sotto dei veneers può formarsi la carie?
No. Perché lo spazio tra ceramica e dente è completamente sigillato e i veneers vengono incollati solo su superfici sane, per cui non è possibile che in quei punti si formi la carie. Negli spazi interdentali il rischio di carie è lo stesso dei denti naturali senza veneers.
A cosa devo fare attenzione nell'utilizzo?
L’igiene orale è importante per avere denti belli e sani, a prescindere dal fatto che si abbiano veneers o meno. Per essere sempre soddisfatti del vostro sorriso 4ever-white, oltre alla pulizia annuale, è bene usare ogni giorno il filo interdentale, per mantenere puliti gli spazi interdentali e per proteggere i denti da carie e infiammazioni. In base alla nostra esperienza pluriennale nella produzione e utilizzo di veneers, possiamo trarre le seguenti conclusioni: si hanno problemi nel caso in cui i pazienti esercitino un’eccessiva pressione sulla dentatura, se digrignano o se mordono oggetti duri (ad es. ossa, noccioli, penne ecc.). Non chiedete ai vostri veneers più di quello che i vostri denti naturali possono sopportare.
Come si percepiscono i veneers in bocca?
I nostri clienti riferiscono di avere bisogno da 1 a 3 giorni al massimo per abituarsi alla nuova sensazione in bocca. Nella maggior parte dei casi viene  riferito  che i denti si sentono più stabili e quindi più forti/sani. Le modificazioni positive vengono recepite bene e rapidamente dal corpo. Al sorriso fantastico tutti si abituano prestissimo.
L'applicazione dei veneers è dolorosa? Occorre un'iniezione?
No. Perché non occorre levigare la dentina sana, quindi non occorre alcuna iniezione. La procedura non è dolorosa.
Per i veneers i denti devono essere levigati?
No. Perché i nostri veneers hanno uno spessore massimo di 0,3 mm, quindi non occorre creare spazio levigando la dentina sana. Vengono applicati sul dente stesso, dopo essere stati prodotti su misura e rifiniti a mano.
Quanto costano i veneers?
Non ricorriamo alla produzione in un laboratorio esterno e il cliente non necessita di un’applicazione provvisoria a pagamento fino al momento dell’applicazione definitiva. Siccome i veneers vengono da noi costruiti e applicati lo stesso giorno, possiamo garantire direttamente anche a voi questo risparmio.  Il prezzo preciso può essere stabilito dal dentista solo a seguito di un’accurata visita, poiché ogni persona presenta una specifica situazione di partenza e un preciso livello di difficoltà.
Quanti pezzi mi occorrono per ottenere un risultato ottimale?
Si ottiene un risultato esteticamente soddisfacente e naturale quando il sorriso (i denti che si vedono quando si sorride) ha forma, dimensioni e colore unitari ed armonici. L’interruzione tra il dente naturale e i veneers non deve essere visibile, in particolare nel caso in cui la differenza cromatica sia considerevole. I migliori risultati si vedono posizionando  8-10 veneers per ogni mascella.